Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2014

Pesto alla trapanese, di ritorno da un'altra isola...

Eh si, sono scappata via.. Ho fatto una vacanzina in Sardegna all'insegna del mare, della brezza nei capelli, del sole cocente, dei piedi sempre a bagno nell'acqua..Avevo, ed ammetto, ho ancora, bisogna di rilassarmi e rigenerarmi un po'.. Di rallentare in mezzo a tutta la frenesia che sempre mi caratterizza e mi contorna.. Ho bisogno di tempi lenti.. E cosa c'é di più bello del relax in riva al mare?
Quella che vi propongo oggi é in realtà la ricetta di un'altra isola del mediterraneo, la quale ben sapete fa parte del mio DNA, la Sicilia.Quello che rende unico questo primo piatto é sì il condimento, il Pesto Trapanese, ma in realtà ci vorrebbe anche la sua pasta, le Busiate, che purtroppo qui da me sono di difficile reperibilità..E' una pasta fresca (il pesto é preparato con ingredienti crudi, senza scaldare nulla), saporita e che "sa di estate" con i suoi pomodorini e il basilico...
La ricetta che ho adottato ed adotto ormai da anni la trovate qui, é …

Gnocchi al pesto.. e le ricette di famiglia.

Ci sono ricette che rappresentano appieno una famiglia..Perché tramandate di generazione in generazione,perché sono le ricette delle nonne, o delle mamme, perché ricordano i momenti caratteristici della famiglia,perché sono stati un compagno fisso nelle giornate di festa(Natale, Pasqua, ecc..),perché sono il cibo della Domenica,o semplicemente perché quando pensi a "casa" pensi a quel piatto..
Gli gnocchi al pesto sono per la mia famiglia il piatto per eccellenza.. Sono il cibo che scandisce lo scorrere delle settimane, rigorosamente preparato nel weekend, dagli gnocchi alla salsa, passando per la pulizia del basilico e il grattamento del formaggio..Riti semplici, passi chiari..Movimenti fatti ormai ad occhi chiusi segnano la preparazione di questo piatto..
Gnocchi al pestoIngredienti:
1 kg di patate
300 gr di farinasale q.b. Per il pesto: 5 mazzetti di basilico1 spicchio di aglio50 gr di pinoli100 gr di Parmigiano  sale q.b.olio extravergine di olivaEsecuzione:Lessare le patate…

Sfogliata napoletana...ed é subito estate!

Ed anche Luglio é arrivato..Per me Luglio ha sempre significato estate e vacanze.. Da piccine le nostre vacanze erano sempre riservate a questo mese, riuscendo a scappare un po' dal sovraffollamento dei residence e spiagge del mese successivo...
Per me estate ha sempre significato mare..Fin da piccolissima passavo le intere giornate in spiaggia con la mia famiglia, facendo castelli di sabbia, giocando a racchette con papà (ed in particolare il nostro gioco era fare il "record mondiale" di palleggi..), nuotando attaccata alla mia mamma e inventando giochi e tuffi con la mia sorellina..Questo per me ha sempre significato estate..
Ed il piatto che vi propongo é per me rappresentativo di questa stagione.. Mozzarella e pomodoro, associato alla pasta sfoglia, per un ottimo aperitivo o per un veloce piatto unico da gustare con un'insalata...!
La ricetta, trovata su Sale & Pepe e sperimentata da parecchie amiche foodblogger, vale la pena davvero di essere provata e ripetuta…