Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2015

Focaccia pugliese per l'aperitivo con tritanoccioliamo

Eccoci a tornare di corsa al nostro appuntamento settimanale con le ricette per l'aperitivo!Settimana scorsa il caldo afoso ci ha impedito ogni movimento e produzione di ricette che prevedessero l'utilizzo di qualsiasi fonte di calore, ma appena ieri - complice un piccolo temporale estivo - le temperature ce lo hanno permesso, abbiamo acceso il forno!
La focaccia pugliese sa di estate, con i pomodorini e le olive, con i sapori del Mediterraneo.
Abbiamo tentato di riprodurre quel sapore, quella sofficità. 
Ingredienti:300 gr farina di semola250 gr farina 00
1 patata media bollita 5 gr lievito di birra6 gr zucchero50 gr olio extravergine di oliva400 ml acqua 15 gr salepomodoriniolive
Esecuzione:Sciogliere il lievito e lo zucchero in acqua tiepida.Unire le due farine nella planetaria o in una boule, aggiungervi il sale, l'olio, la patata schiacciata e tutta l'acqua.L'impasto risulterà particolarmente morbido.Lasciare riposare due ore, dopo di che, trasferire l'impasto …

Ravioli al parmigiano e salsa alle nocciole

Eccomi a distanza di un solo giorno a pubblicare una nuova ricetta.
Oggi scade il contest che ha visto numerosi food blogger a confronto con un tema particolare: la semplicità.
E' spesso facile infatti creare piatti quando gli ingredienti a disposizione sono molti, molto più difficoltoso è invece il confronto con "Less is more".. Ed era proprio questo il tema della sfida indetta da Parmigiano Reggiano:# PRChef2015, creare una ricetta con solo quattro ingredienti.
Questa seconda proposta vede un primo piatto, un raviolo, con all'interno unicamente il formaggio protagonista: il Parmigiano.Con la volontà di esaltarne il gusto abbiamo scelto la stagionatura più lunga, dal gusto e dalla sapidità più marcati: un formaggio quindi a stagionatura 36 mesi.Ad unire il tutto una salsa tipicamente ligure, rivisitata sostituendo alle più classiche noci delle nocciole.
Ingredienti:Per la pasta:Pasta all'uovoParmigiano Reggiano 36 mesiPer la salsa:100 gr noccioleuno spicchio di agli…

Tritanoccioliamo con i baci di dama, sì ma salati!

Ci sono state giornata afose, calde, caldissime, da boccheggiare..E devo ammettere che per l'estate deve essere così, come un phon caldo mentre vai in motorino, come quel mantello sotto il quale non sai dove girarti per scappare da questa cappa di calore..Io amo l'estate!
E nonostante il caldo afoso io riesco ad accendere il forno.. Sì, caldo su caldo.. Una tortura? Probabile, ma non riesco a farne a meno.Il profumo dei prodotti da forno, siano essi dolci o salati, riempiono la casa di profumi e aromi a cui non potrei mai rinunciare.
Baci di dama salati
Ingredienti (per una decina di baci):50 gr farina50gr arachidi non salati50 gr parmigiano50 gr burro
Per la farcia:50 gr di robiolaerbette: erba cipollina, aglio, origano
Esecuzione:Frullare fino a ridurre a farina gli arachidi.Aggiungere la farina, il burro e il parmigiano e continuare a frullare fino a che non si sia formata una pallina.Lasciare riposare mezz'ora in frigorifero, dopo di che formare delle piccole palline.Accend…

#PRChef2015: Mousse al parmigiano reggiano e pere cotte

Prodotti di eccellenza in Italia credo ne esistano moltissimi.Ogni regione ha una cultura enogastronomica unica ed inimitabile.Ogni ingrediente, in cucina, va giustamente esaltato e non coperto, secondo la regola del "Less is More".
Ed eccomi quindi ad accettare a braccia aperte la sfida del Consorzio del Parmigiano Reggiano, partecipando al Contest 4Cooking di Parmigiano Reggiano: realizzare con soli 4 ingrendienti una ricetta che esaltasse questo formaggio.
Una mousse al parmigiano quindi, la quale può essere servita sia come antipasto, sia come dolce insolito, seguendo la moda francese in cui al classico dessert vengono affiancati piatti di formaggi abbinati a frutta e composte.Ho scelto quindi la mia stagionatura dopo uno studio accurato su quale fosse la più indicata per le varie tipologie di piatti: stagionatura media, oltre i 22 mesi, per non eccedere troppo in sapidità e per evitare che il gusto del formaggio coprisse tutti gli altri sapori.L'abbinamento più ovvio:…

Tritanoccioliamo con muffin alla mortadella e formaggio di capra

Tritanoccioliamo?Con questo caldo l'aperitivo é d'obbligo, spesso sostituito direttamente alla più classica cena se mettersi ai fornelli diventa un incubo!
Per restare legata agli stucchini "da forno", visto che la scorsa settimana abbiamo parlato di pizzette, oggi ci tuffiamo nel mondo dei muffin, ma in versione salata.Queste simil tortine si prestano a contenere gli ingredienti più vari: salumi, formaggi, verdure e anche pesce o spezie.Gusti di ogni genere, mix inventati dell'ultimo secondo e abbinamenti vari, possono essere aggiunti alla base neutra di farina, uova e lievito.Si possono servire tiepidi o anche freddi, restando comunque buonissimi e ricchi di sapore.
Muffin salati con mortadella, erba cipollina e formaggio di capra. 
Ingredienti:150 gr farina1/2 bustina lievito istantaneo per focacce e torte salate50 gr olio arachide100 ml latte 50 gr mortadella a cubetti50 gr formaggio capra50 gr parmigiano reggiano un ciuffetto di erba cipollina tritata1 uovo1 pi…