Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2016

Trofie al Pesto di Castagne e Auguri di Buon Anno!

Le feste stanno scorrendo con serenità. Mai come quest'anno ho avuto bisogno di relax e famiglia, sempre presa tra mille impegni.
Mi sono goduta la vigilia, come le persone che per me rappresentano un po' la mia famiglia allargata. Ho trascorso il Natale a casa, come vuole tradizione, anche se la mancanza di Marta, a causa di impegni lavorativi, si è sentita parecchio.. Ma abbiamo recuperato nei giorni a seguire. Sempre per lo stesso motivo stasera non festeggeremo insieme, ma domani cercheremo di iniziare il nuovo anno con tutta la positività che ci contraddistingue.
Il cenone? Con gli amici di sempre e soprattutto con i cibi di casa.

Trofie di castagne al pesto genovese

Ingredienti:
Per le trofie:
150 gr farina 00
150 gr farina di castagne

2 uova 
acqua q.b.

Per il pesto: 
(considerate che noi lo facciamo "ad occhio" ma proverò comunque a darvi le mie dosi!):
5 mazzetti di basilico
1 spicchio di aglio
50 gr di pinoli
100 gr di Parmigiano 
 sale q.b.
olio extravergine di oliva

Esecuzi…

Pandoro Rolando Morandin e Tanti Auguri di buon Natale!

Questo mese è stato il mese della frenesia. Tanti impegni, scadenze, appuntamenti.. Ed in un attimo siamo a Natale!
Ho ancora dei regali da acquistare, altri attendono di essere incartati e altri sono pronti, sotto l'albero.
Il primo Natale nella mia casetta nuova, che ho avuto cura di curare e addobbare per l'evento. Il forno è stato inaugurato con una ventina di pandolci genovesi, da regalare e non.. E quest'anno, dato che l'anno scorso mi ero cimentata con il Panettone, ho deciso di tentare la preparazione di un altro grande lievitato delle feste: il Pandoro.
La preparazione è stata lunga e piena di dettaglia, ma seguendo la ricetta con impegno e attenzione il risultato è stato magnifico. La dolce metà ha commentato "sembra come quelli comprati" e per lui questo è un enorme complimento! ^_^
La ricetta è una garanzia, quella di Rolando Morandin. Un pandoro morbido, soffice e sano, perchè fatto in casa.
Ingredienti: Primo impasto: 200 gr farina 125 gr tuorli(10 uova) 100 …

Pappardelle al ragù di lepre

Giornate affannose, giornate piene. Giornate dense di impegni, di obblighi e appuntamenti. Giornate in cui sogno piatti come questi, con il lento sobbollire del ragù e i profumi che riempono la casa dal mattino presto. Giornate in cui la casa si riempie di vita, tra fornelli accesi, ospiti e buon vino.
Perchè con un sugo così, ci vuol del buon vino, un'ottima pasta. E degli ospiti degni di questo nome.
Una ricetta che profuma di tradizione, quella toscana dell'appennino.  Dove la cacciagione spesso era una delle poche proteine che si potevano gustare. Un prodotto quindi che andava esaltato, come primo piatto, accompagnato con pasta fresca, e come secondo, per arricchire un pranzo di festa.
Pappardelle al sugo di lepre: Ingredienti: Per la marinatura: 1 lepre 1 cipolla 1 costa di sedano 1 carota 5 bacche di pepe 5 bacche di ginepro 3 chiodi di garofano vino rosso 2 spicchi di aglio rosmarino alloro e salvia Per il sugo: lepre precedentemente marinata 2 barattoli di conserva di pomodoro …