Passa ai contenuti principali

Post

Harvest Apple Pie

Ci sono i periodi in cui mi fisso. Con un ingrediente, con una ricetta, con una tecnica di preparazione. Questo mese tocca alle mele. Colpa del Club del 27 che, proponendo un ventaglio di Apple pie da capogiro, mi hanno fatto venire voglia di provarle tutte. Sono tutte le torte di mele che hanno vinto negli anni i campionati di Apple pies negli States, potevo limitarmi alla Cinnamon Streusel Apple Pie della scorsa settimana? Altra infornata, altra torta di mele. Questa volta è la Harvest Apple Pie ad averci conquistate.
Ingredienti: Per la base: 250 g di di farina 0 1 cucchiaino di sale 150 g di burro 6-8 cucchiai di acqua ghiacciata 2 cucchiaini di aceto
Per il ripieno 3 mele Canada 3 mele Golden Delicious 125 g di farina 0 200 g di zucchero 2 cucchiaini di cannella 80 g di mirtilli rossi secchi (da me omessi)
Per il topping: 125 g di farina 0 85 g di burro 110 g di zucchero di canna 70 g di mandorle tostate e affettate Acqua ghiacciata


Esecuzione: Mescolare la farina e il sale. Miscelare l'aceto nell'a…
Post recenti

Patate al forno con Paprika e Cheddar

Difficilmente pubblico ricette di contorni, forse pensando che siano meno interessanti.
Invece ho riscontrato che molto spesso non è il piatto principale ciò che più fa pensare le cuoche e casalinghe, ma proprio l'accompagnamento. 
"Che dici, facciamo un'insalata?" - che tristezza - "un purea? Ti va?" - ancora i denti mi funzionano, grazie - e tante altre domande per accompagnare un arrosto o altri piatti.
Quello di oggi è il contorno definitivo.
Per accompagnare qualsiasi tipo di carne è il top, ma anche con uno spada alla griglia o degli spiedini posso assicurare con non passa inosservato.

Patate al forno con paprika e Cheddar
Ingredienti:
200 ml latte
100 gr Cheddar
un cucchiaino di paprika dolce
500 gr di patate a pasta soda
sale q.b.

Esecuzione:
Pulire e tagliare a cubetti le patate, disporle in una teglia di alluminio oliata abbondantemente e infornarle a 200° per 30 minuti.
Nel frattempo sciogliere il Cheddar grattugiato nel latte e condire con la paprika e il sal…

La mia Cinnamon Streusel Apple Pie per il Club del 27

Sono fermamente convinta che il dolce che più rappresenta l'autunno sia la torta di mele. Forse perché le mele, vengono proprio raccolte a fine estate e ci accompagnano alla stagione più fredda con la loro dolcezza. Ed è proprio per questo motivo che questo mese il Club del 27 si è dedicato alla versione americanissima e conosciutissima della torta di mele: la Apple pie. Chi non la ha vista almeno una volta in qualche film americano? Io non la avevo mai preparata e devo dire che ha conquistato tutti. Ho scelto una versione un pochino più particolare, quella chiusa non con la sfoglia, ma con un dolcissimo streusel alla cannella. Il problema sarà riuscire a fermarsi nel mangiarla!
Apple pie con streusel alla cannella: Per due torte diametro 22 cm Ingredienti: Per la sfoglia(Potete utilizzare una vostra ricetta, io indico quella seguita da me): 440 g farina 00  250 g burro freddo  120 ml acqua ghiacciata  2 cucchiai di zucchero semolato  1/2 cucchiaino di sale Per il ripieno:
1,5 Kg di mele acide, pe…

Torta salata con pecorino, piselli,zucchine e maggiorana

Forse non è il clima adatto per proporre una torta salata. Le torte salate profumano di primavera e di pic-nic sul prato. Ma io le adoro. Le trovo comode e versatili, per una pranzo al sacco, per una schiscetta da portare al lavoro, come dono da portare a una cena in sostituzione del più classico dolce.
Oggi è la giornata nazionale del pecorino e, amando profondamente i formaggi e i latticini in generale, non potevo non partecipare. Una torta salata in perfetto stile francese, con un guscio di brisée e un ripieno a base di panna e formaggio.
Ingredienti per 8 persone: 300 g di farina 150 g di burro 2 uova 1 tuorlo 2 scalogni 200 g di piselli surgelati 200 g di zucchine verdi 100 g di pecorino fresco a cubetti 40 g di pecorino stagionato 200 ml di panna 200 ml di brodo un mazzetto di maggiorana sale e pepe
Lavorare nel mixer la farina con 120 g di burro, il tuorlo, sale, pepe, e 50 ml di acqua fredda fino ad ottenere un composto a briciole; formare un palla, avvolgerla nella pellicola e lasciare riposare …

Panini dolci con metodo Tang Zhong

I panini dolci da colazione sono sempre stati la mia passione.

Il pane, neutro nel suo sapore, si abbina in modo magnifico con creme, marmellate e farciture più varie.

Spesso però la fragranza della briochina appena sfornata perde le sue caratteristiche già il giorno successivo. 

Il metodo Tang Zhong, già sperimentato anni fa per la preparazione del pancarré, aggira questo problema, riuscendo a mantenere la sofficità iniziale per più giorni.

Il Tang Zhong è una miscela di farina e acqua in rapporto 1:5 (una parte di farina e 5 di acqua) che va portata alla temperatura di 65°C per ottenere una consistenza gelatinosa. Arrivando a questa temperatura, gli amidi si idratano, si gonfiano e trattengono umidità. Questo, in seguito, favorirà un miglioramento della lievitazione, un prodotto finale morbidissimo e che si conserverà più a lungo.

La ricetta di Recake di questo mese propone proprio questa tecnica per la preparazione di morbidissimi panini.

Io li ho farciti con marmellata homemade di…

Torta alla farina di castagne, mascarpone, cioccolato e crema al whisky

Ecco le prime piogge. L'autunno fa capolino all'improvviso, con scrosci di pioggia violenti e raffiche di vento inaspettate. E io mi rintano in casa, a guardare un film sotto le coperte con una tazza di caffè caldo tra le mani, o a sfornare qualche torta per addolcire una giornata uggiosa. Questa torta profuma proprio di autunno e fa subito pensare a un bosco di montagna, ricco di castagne da raccogliere. E' una torta golosa, arricchita dal cioccolato e dalla crema al whisky. Perfetta da essere gustata sul divano, mentre la pioggia vi fa compagnia picchiettando sui vetri delle finestre. 

Ingredienti: 3 uova 150 g zucchero 200 g mascarpone 250 g farina di castagne 50 g di amido di mais una bustina di lievito per dolci 1 pizzico sale 200 g di cioccolato misto (tavolette, cioccolatini..) un bicchierino di crema al whisky


Accendere il forno ed impostarlo a una temperatura di 180°.  Montare le uova con lo zucchero fino d ottenere un composto spumoso. Aggiungere il mascarpone e continu…

La mia pizza al piatto per il club del 27:Pizza con pomodorini confit, aglio, pinoli e basilico

Pizza?!?  C'è qualcuno a questo mondo che al richiamo della pizza sa dire di no? Io no di certo e se scoprite il modo di riuscirci fatemi un fischio perchè io potrei mangiarla tutti i giorni, alla faccia della dieta. Semplice, semplicissima. Io la adoro nella sua forma più classica.
La mangio rigorosamente con le mani, ma taglio l'interno con la forchetta.. 
E voi? 


Qui la soluzione


Questo mese il Club del 27 ha rispolverato alcune ricette della sfida n°58 dell'MTChallenge, riproponendo alcune delle varie ricette che più ci hanno fatto gola.

Io ho scelto quella di Vittoria, dai tipici ingredienti mediterranei, volti soprattutto a esaltare l'ottimo impasto, senza appesantirlo e sovrastarlo.
Pomodori confit, io ho usato dei San Marzano tagliati a fette, pinoli tostati, aglio  e basilico - ingredienti preferiti da noi liguri - e un ottimo olio extravergine di oliva.

Ingredienti 450 g di farina 250 ml di acqua 12 g di sale 1 g di lievito di birra
Procedimento Misurare l’acqua, versarla in…